Strategie forex scalping: cosa sono?

Per fare trading al meglio occorre conoscere le tecniche del trading, che sono abbastanza numerose. Fortunatamente, esiste la possibilità di reperire numerose informazioni su Internet per potersi muovere al meglio in questo settore, anche se non si è molto esperti.

Una delle più famose tecniche di trading è il Scalping Forex, per mezzo del quale il trader, che viene anche detto Scalper, avrà la possibilità maggiore di raggiungere un profitto. Scopo di questa tecnica è quella di ottenere guadagni, nel minore lasso di tempo possibile. Si tratta comunque di una strategia che bisogna padroneggiare con molta cura, può essere uno strumento raffinato o un grosso problema da gestire. La strategia di Scalping Forex è detta anche ‘mordi e fuggi’, infatti consiste in una tecnica di trading per la quale si aprono e chiudono in pochi minuti posizioni su diversi prodotti finanziari.

Cosa si intende con Scalping?

cosa si intende per fare scalping e quali sono le migliori strategieIl termine in questione indica una tecnica di manipolazione del mercato, per la quale si comprano e rivendono subito dei titoli. Lo Scalping Forex è un’attività meramente speculativa, e i guadagni non sono considerevoli, quindi si usano commissioni fisse e non percentuali, per cercare di ‘aumentare’ la posta che è in gioco. I rader che usano la tecnica di Scalping Forex possono arrivare a compiere anche 250 operazioni in un giorno. Le operazioni di Scalping Forex sono veloci, con margine di rischio molto basso, e sempre tenuto sotto controllo. La maggior parte degli scalpers non fanno delle previsioni operative e operano al di fuori della tecnica tradizionale.

Quali sono le migliori tecniche per mezzo delle quali fare Scalping Forex?

Possiamo consigliare alcune di quelle che sono più diffuse:

  • fare traing entrando in contro trend.
  • aprire un trade e chiuderlo dopo pochi secondi o minuti: in questo caso, è bene optare per mercati dove c’è molta liquidità sulla quale operare. In genere si usano dei prodotti con take profit e stop loss ridotti.
  • utilizzo delle bande di Bollinger per aumentare la percezione del momento in cui il prezzo raggiunge il massimo.

Uno scalper è uno speculatore allo stato puro, quindi un trader che vuole solamente aggredire la preda sul mercato al massimo, sfruttarne le potenzialità e quindi rimetterla subito sul mercato. Ovviamente non è sempre facile capire quale sarà la previsione del mercato nei secondi e minuti a seguire, quindi non sempre lo scalper riesce ad ottenere il suo scopo: ma allenamento, fortuna e prodotti a basso rischio sono una buona ricetta per fare Scalping Forex al meglio.

 

Lascia un commento