Come investire in azioni Facebook

Facebook è sicuramente il più grande social network del mondo, ed anche il più popolato in assoluto. Non solo: la società in questione, fondata nel 2004 da Mark Zuckerberg assieme a dei colleghi, è ad oggi molto solida. Questo, senza dubbio, rappresenta una buona notizia per chiunque vorrebbe investire in azioni Facebook.

Facebook ha fatturato nel 2015 circa 18 milioni di dollari, ha 11mila dipendenti, è presente in 63 lingue in tutto il mondo ed è il social più usato a livello mondiale (circa un miliardo di utilizzatori) da tutte le fasce d’età. Facebook è una delle aziende più note e famose del mondo intero: la sua quotazione in borsa è avvenuta quattro anni fa, nel 201, con 38 dollari per azione ed una capitalizzazione del gruppo di circa 104 miliardi di dollari. Ai tempo non era possibile investire facilmente perchè solo il 13,6% del capitale era rimesso agli investitori, principalmente degli Stati Uniti. Chiunque però è riuscito ad acquistare delle azioni di Facebook, ha sicuramente comporta la gallina dalle uova d’oro perchè negli ultimi anni la quotazione delle azioni è salita da 80 a 120 dollari ed oltre.

Conviene investire nelle azioni Facebook?

cosa sapere sul gruppo facebook prima di acquistare azioniOvviamente sì, se contiamo che secondo le previsioni Facebook continua ad espandersi ed il suo successo non crolla. Chi ha comprato le azioni quando valeva 18 dollari ha fatto un grosso affare, visto i margini di miglioramento. Gli esperti, però, sostengono che puntare oggi sulle azioni di Facebook potrebbe essere un azzardo: nel senso che le azioni non miglioreranno più di tanto nei prossimi tempi, avendo già raggiunto il picco. Ma, al di là di quello che gli analisti sostengono in merito, Facebook è una società nuova per il mercato. Questo significa che non è facile da prevedere quello che succederà negli anni e mesi a venire. Le prospettive di miglioramento non sono quindi delle fantasie lontane, e nel frattempo Facebook rimane una società molto solida e sicura.

Soprattutto, la capacità di Facebook di adeguarsi ai tempi che corrono permette di ritenere questo social sempre all’altezza della situazione. Negli ultimi mesi e nel corso del 2016 Facebook si è dimostrato in grado di crescere, ancora ed ancora. Per comprare le azioni Facebook bisogna rivolgersi ad un broker online che permetta di accedere ai mercati esteri per l’acquisto e la vendita di azioni del più famoso social network del mondo. Ci sono due tipi di investimento possibili: quello per il lungo periodo, e quello che mira invece alla speculazione, quindi al breve periodo.

Lascia un commento