Broker con la migliore leva finanziaria

Si sente molto parlare, nel mercato del Forex, del concetto di leva finanziaria. La leva finanziaria può essere una grande opportunità ma può diventare anche un grosso problema da gestire, quindi va assunta con la massima attenzione. La leva finanziaria consiste in un prestito di capitale che un broker concede ad un soggetto allo scopo di permettergli di investire al di sopra delle sue possibilità.

Come sappiamo, infatti, le differenze fra le valute nel Forex sono davvero minime e quindi la speculazione non porta ad enormi guadagni. Tuttavia, se si ha la possibilità di investire un maggior numero di denaro, allora le possibilità di guadagno posso aumentare in maniera esponenziale. Attenzione, però: il meccanismo vale anche in caso di perdite. Infatti se si investe molto e si finisce per perdere, anche le perdite saranno superiori rispetto al proprio capitale. Ecco perchè si suol dire che la leva finanziaria è uno strumento che deve essere maneggiato con la massima attenzione, in quanto si rischia davvero di perdere del denaro o accumulare perdite per un uso improprio della leva finanziaria.

quali sono i migliori broker con la leva finanziaria e cosa c'è da sapereI rischi della leva finanziaria, infatti, sono sempre dietro l’angolo: non bisogna mai sottovalutare che si tratta di uno strumento a doppio taglio che deve essere utilizzato con cognizione di causa. Attenzione, quindi: la leva finanziaria ci permette di accedere a delle operazioni che altrimenti non sarebbero mai alla nostra portata dal punto di vista economico, ma, al contempo, ci può anche dare una percezione sbagliata del capitale che stiamo davvero investendo nell’operazione. Ma quali sono i broker con la migliore Leva Finanziaria? Al momento della scelta del broker, bisogna tenere conto anche dell’eventuale leva finanziaria che viene offerta.

Quali sono i migliori broker in circolazione in funzione della leva finanziaria

  • iForex leva di 1:400 e deposito minimo di 100 dollari
  • Pepperstone, leva di 1:400 e deposito minimo di 200 dollari
  • XM, leva di 1:500 e deposito minimo di soli 5 dollari.
  • markets.com, leva di 1:200 e deposito di 100 dollari.
  • Plus500, leva di 1:200 e deposito di 100 dollari.

Se il broker permette di aprire diversi conti per fare trading, allora potrebbe anche offrire delle leve di diversi valori, come per esempio una leva di 1:200 ed una di 1:600, il che è perfettamente giustificabile. Lo scopo è quello di permettere al cliente ed investitore di aprire delle posizioni di valore superiore rispetto a quelle che sarebbero le sue possibilità posto il capitale che mette a disposizione.

 

Lascia un commento